Tempo di lettura: 1min

Evasione fiscale, sono 23 i miliardi non dichiarati

6/23/2011 | Marco Gementi

La Guardia di Finanza ha rivelato che nei primi cinque mesi del 2011sono state 5.360 le persone denunciate per evasione fiscale, il 13% in più rispetto allo stesso periodo del 2010...


La Guardia di Finanza ha rivelato che nei primi cinque mesi del 2011sono state 5.360 le persone denunciate per evasione fiscale, il 13% in più rispetto allo stesso periodo del 2010, aggiungendo che i beni sequestrati ammontano a circa 542 milioni di euro, 10 tanto rispetto all'anno precedente.

Nello specifico i redditi non dichiarati sono stati di oltre 23 miliardi di euro, in linea con i dati del 2010. L'Iva evasa ha registrato un +64%, attestandosi a 5,5 miliardi di euro.

Sul fronte dell'evasione internazionale, i redditi non dichiarati sono stati di circa 7 miliardi di euro, superiori del 47% rispetto a quelli dello scorso anno.

Sul versante della lotta agli sprechi di denaro pubblico, nei primi cinque mesi del 2011 sono stati eseguiti 2.476 interventi con la denuncia all'Autorità Giudiziaria di 5.525 persone.

La Gdf riferisce che nella lotta al riciclaggio e nell'aggressione ai patrimoni mafiosi, sono state eseguite, da inizio anno, indagini patrimoniali antimafia nei confronti di 5.271 persone (+61% rispetto allo stesso periodo del 2010) e sequestrati beni per 1,2 miliardi.
Il valore dei beni confiscati, pari a 338 milioni di euro, equivale al doppio dell'intero 2010.

 

Condividi

Seguici sui social

Advisor è la prima piattaforma interamente dedicata alla consulenza patrimoniale e al risparmio gestito con oltre 38.000 professionisti già iscritti


Accedi a funzionalità esclusive e migliora la tua esperienza di navigazione


  • Leggi articoli esclusivi
  • Salva le tue news preferite
  • Partecipa ad eventi esclusivi
  • Sfoglia i magazine in anteprima

Iscriviti oggi!

Hai già un profilo? Accedi qui

Cerchi qualcosa in particolare?