Tempo di lettura: 1min

UniCredit: profitti in crescita nel primo trimestre

5/11/2017 | Redazione Advisor

I ricavi si attestano a 4,83 miliardi di euro in crescita del 3,4%


UniCredit archivia il primo trimestre 2017 con un utile netto di 907 milioni di euro, in aumento del 40% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Il risultato dei primi tre mesi è stato sostenuto da ricavi da negoziazione straordinariamente elevati, un'ottima generazione di commissioni e minori rettifiche su crediti, si legge in una nota in cui UniCredit sottolinea di aver raggiunto risultati positivi in tutte le divisioni aziendali, in particolare Commercial Banking Italy.

I ricavi si attestano a 4,83 miliardi di euro in crescita del 3,4% rispetto ai 4,67 miliardi dello stesso periodo del 2016. In dettaglio, il margine di interesse si è attestato a 2,6 miliardi di euro (-2,5%), mentre le commissioni sono salite a 1,5 miliardi di euro (+4,5%). "Confermiamo il nostro obiettivo di un margine di interesse pari a 10,2 miliardi nel 2017 e un Cet1 ratio fully loaded superiore al 12% a fine anno. Stiamo già vedendo i primi ma tangibili risultati del nostro piano" commenta il ceo di Unicredit, Jean Pierre Mustier.

Condividi

Seguici sui social

Advisor è la prima piattaforma interamente dedicata alla consulenza patrimoniale e al risparmio gestito con oltre 38.000 professionisti già iscritti


Accedi a funzionalità esclusive e migliora la tua esperienza di navigazione


  • Leggi articoli esclusivi
  • Salva le tue news preferite
  • Partecipa ad eventi esclusivi
  • Sfoglia i magazine in anteprima

Iscriviti oggi!

Hai già un profilo? Accedi qui

Cerchi qualcosa in particolare?