Tempo di lettura: 2min

Banca Generali, presenta la nuova frontiera digitale

10/1/2012

Alla Convention di settembre, la società guidata da Piermario Motta ha presentato alla rete dei consulenti finanziari (ex-promotori finanziari) le ultime innovazioni tecnologiche che prevedono l'addio alla carta.


 

Come anticipato da AdvisorOnline (vedi articolo), nel corso della Convention di settembre Banca Generali ha annunciato la "svolta digitale" che coinvolgerà tutti gli strumenti tecnologici: sito, tablet e app per smartphone. 
 
Per quanto riguarda il web, la rete guidata da Piermario Motta (nella foto) lancerà nei prossimi giorni il nuovo sito con nuove funzionalità e maggiore interazione nella scoperta dell’ampia gamma offerta, all’impegno nella sicurezza e nella formazione. Ma la vera grande rivoluzione arriverà sui tablet. 
 
Banca Generali è pronta a portare in Italia la firma biometrica nei tablet. Il progetto è stato presentato alla rete che vede di buon grado la possibilità di eliminare progressivamente i documenti cartacei grazie alla firma olografa che faciliterà non poco la mobilità, la qualità dell’assistenza al cliente e la tempestività delle operazioni.
 
L'introduzione della firma digitale si inserisce nel percorso che Banca Generali sta percorrendo a favore delle tematiche ambientali e di efficientamento delle risorse. Si tratta di un lavoro partito da diversi mesi e che vedrà la luce del sole all’inizio del prossimo anno una volta superati gli ultimi scogli normativi e i paradigmi tecnici col provider. 
 
Ma non è tutto. Al tema della firma digitale si aggiungono, poi, una serie di miglioramenti nel front end dei consulenti (ex-promotori) migliorato nelle dinamiche di fruizione e servizio. Ed entro fine anno, infine, sarà pronta una nuova APP studiata su misura per i clienti, e insieme a Mastercard prenderà poi il via il progetto che prevede il nuovo sistema di pagamento velocizzato paypass che prevede solamente il passaggio della carta sul sensore.  
 
Infine, Banca Generali ha annunciato nel corso della Convention di settembre, nuove risorse per la formazione con l'avvio di nuovi strumenti social d’interazione realizzati e seguiti da professionisti dedicati per una community all’avanguardia capace di andare incontro con flessibilità e tempestività alle esigenze di mercato e della clientela. 

Condividi

Seguici sui social

Advisor è la prima piattaforma interamente dedicata alla consulenza patrimoniale e al risparmio gestito con oltre 38.000 professionisti già iscritti


Accedi a funzionalità esclusive e migliora la tua esperienza di navigazione


  • Leggi articoli esclusivi
  • Salva le tue news preferite
  • Partecipa ad eventi esclusivi
  • Sfoglia i magazine in anteprima

Iscriviti oggi!

Hai già un profilo? Accedi qui

Cerchi qualcosa in particolare?