Tempo di lettura: 1min

Banca Popolare di Vicenza, approvate modifiche statuarie

7/1/2015

Il Consiglio di Amministrazione ha anche individuato gli interventi statutari obbligatori da effettuarsi prima dell’assemblea straordinaria


Il consiglio di amministrazione di Banca Popolare di Vicenza comunica, in relazione a quanto previsto dalle nuove disposizioni normative afferenti la riforma delle banche popolari, ha effettuato la verifica del valore dell’attivo accertando il superamento della soglia di euro 8 miliardi prevista dall’art. 29, comma 2- bis, del TUB.

 

Il Consiglio di Amministrazione ha anche individuato gli interventi statutari obbligatori da effettuarsi prima dell’assemblea straordinaria che sarà chiamata a deliberare la trasformazione in società per azioni della Banca, in adempimento a quanto prescritto dalle disposizioni di cui alla circolare della Banca d’Italia n. 285 del 17 dicembre 2013 – 9° aggiornamento del 9 giugno 2015.

 

Trattandosi di adeguamenti a disposizioni normative, tali modifiche saranno deliberate dal Consiglio di Amministrazione non appena ottenuto il provvedimento autorizzativo da parte della Banca d’Italia.

Condividi

Seguici sui social

Advisor è la prima piattaforma interamente dedicata alla consulenza patrimoniale e al risparmio gestito con oltre 38.000 professionisti già iscritti


Accedi a funzionalità esclusive e migliora la tua esperienza di navigazione


  • Leggi articoli esclusivi
  • Salva le tue news preferite
  • Partecipa ad eventi esclusivi
  • Sfoglia i magazine in anteprima

Iscriviti oggi!

Hai già un profilo? Accedi qui

Cerchi qualcosa in particolare?