Tempo di lettura: 1min

Banche, il nuovo panorama

7/16/2012

In pochi mesi il quadro della vigilanza bancaria sarà rivoluzionato. La supervisione degli istituti di credito sarà affidata alla Bce


In pochi mesi il quadro della vigilanza bancaria sara' rivoluzionato.

La supervisione degli istituti di credito, scrive Milano Finanza, sara' affidata alla Bce, che mettera' il naso nelle banche di ogni Paese dell'Eurozona (anche se probabilmente soltanto le piu' grandi). Un forte cambiamento per l'Eurotower, che finora ha avuto compiti di politica monetaria e un mandato focalizzato sulla stabilita' dei prezzi.

 

Ma sara' una grande novita' anche per le autorita' di vigilanza nazionali e per Banca d'Italia, che tuttavia, rispetto ad altri organi nazionali, non ha mai avuto il "tocco leggero" nella vigilanza e percio' si e' fatta cogliere piu' preparata dalla crisi. A sentire le recenti dichiarazioni di Mario Draghi e i continui riferimenti al suo passato in Via Nazionale, il modello europeo di supervisione si avvicinera' a quello italiano. E per le banche del Paese sarebbe una buona notizia: finora sono state penalizzate da un quadro di regole piu' severo, spesso piu' rigido persino di quanto avrebbe voluto il buon senso, secondo le numerose testimonianze riportate a MF-Milano Finanza negli ultimi anni. I banchieri hanno piu' volte criticato l'atteggiamento inflessibile di Bankitalia come quello di chi guarda all'adempimento di tutti gli aspetti formali, prima che di quelli sostanziali. Ma in futuro gli istituti potranno invece operare in un contesto europeo molto piu' omogeneo, per esempio riguardo la questione chiave delle ponderazioni di capitale.  

Condividi

Seguici sui social

Advisor è la prima piattaforma interamente dedicata alla consulenza patrimoniale e al risparmio gestito con oltre 38.000 professionisti già iscritti


Accedi a funzionalità esclusive e migliora la tua esperienza di navigazione


  • Leggi articoli esclusivi
  • Salva le tue news preferite
  • Partecipa ad eventi esclusivi
  • Sfoglia i magazine in anteprima

Iscriviti oggi!

Hai già un profilo? Accedi qui

Cerchi qualcosa in particolare?